RegistratiCercaFAQLista utentiGruppiLog in
Stampante 3D e dima per capotasto

 
Rispondi    Indice del forum » Attrezzi e Utensili Precedente
Successivo

Stampante 3D e dima per capotasto
Autore Messaggio
Ads






Ads

Mar Ott 17, 2017 4:34 pm
Alberto Capuzzo



Registrato: 31/05/08 10:11
Messaggi: 841
Residenza: Crespano del Grappa - TV

Messaggio Stampante 3D e dima per capotasto Rispondi citando
Come dicevo tempo fa, per un (bel) po' ho lasciato da parte la costruzione di strumenti musicali per dedicarmi ad altro. E precisamente a questo:


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



la costruzione di una stampante 3D!

Non per sfizio mio, ma perchè ho incautamente promesso a uno dei miei nipoti che per Natale/compleanno ecc. gli avrei regalato un po' di pezzi per costruire la stampante, poi che gli avrei dato una mano a costruirla... insomma, per farla breve, l'ho praticamente costruita io in un anno di lavoro nel poco tempo libero (la maggior parte speso a smontare cinque vecchie stampanti e 3-4 vecchi computer nella speranza (illusione) di recuperare motori e pezzi vari, per poi recuperare solo due alimentatori, un paio di barre di acciaio, un paio di led e tre switch: sei mesi di "tempo libero" per il valore di 30 euro in tutto...), comunque finalmente la stampante è operativa, anche se non del tutto finita.

Bene, direte voi, ma non sei un po' OT in questa sezione?

Forse si, ma non del tutto, perchè, visto che la stampante è ancora a casa mia, mi sono dedicato alla progettazione e stampa di qualcosa che possa essere utile per la costruzione di strumenti musicali, e quindi mi sono inventato questo:


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



una piccola dima per aiutarmi a realizzare i capotasti. Questa è la vista dall'altra parte:


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Il funzionamento è grossomodo questo: si appoggia il blank sopra la dima, appoggiando una estremità allo stop di destra, in modo che lo spigolo di destra appoggi al piccolo "scalino" nell'angolo, in questo modo:


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Per la dimostrazione non ho usato dell'osso ma un listello di acero. A questo punto si può tenere in mano il tutto o, meglio, fissarlo ad una piccola morsa e segnare con un seghetto sottile (io ho usato il seghetto da gioielliere) il punto centrale delle tacche per le corde, in corrispondenza della "punta" inferiore delle tacche, che ivece nella parte superiore sono dimensionate esattamente sullo spessore delle corde (in questo caso una muta .008 - .038).

una volta segnate le tacche, si gira il tutto, sempre tenendo il blank in posizione nella dima, e si improntano due tagli in corrispondenza deille estremità della "lingua" inferiore della dima, che è dimensionata esattamente alla larghezza desiderata del capotasto (in questo caso 43 mm).


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ora si può togliere il blank dalla dima e tagliare il capotasto a misura in corrispondenza delle ultime due tacche fatte nella parte inferiore. A questo punto il capotasto può essere reinserito nella dima nell'incastro più stretto, in modo che rimanga perfettamente allineato, si fissa il tutto nuovamente nella morsa e si segnano le tacche per le corde della larghezza corretta usando come riferimento la parte superiore delle tacche della dima


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Se qualcuno fosse interessato al lato tecnico, il modello 3D l'ho realizzato con un programma di modellazione che si chiama OpenSCAD, un programma open source, che non consente di disegnare col mouse, ma si basa sulla realizzazione di script per la definizione geometrica del modello. Quindi ho definito il modello della dima realizzando uno script parametrico costruito iin modo tale per cui semplicemente variando nello script il valore della larghezza del capotasto desiderata e della misura (in pollici) del diametro di ciascuna corda, con un semplice ricalcolo automatico si ottiene il modello conforme alle misure desiderate, pronto per essere stampato. L'algoritmo di calcolo che ho implementato calcola la spaziatura delle corde secondo il metodo, consigliato da Benedetto, che prevede una distanza costante tra l'esterno delle corde adiacenti, anzichè tra un centro corda e l'altro, per cui è necessario inserire lo spessore di tutte le corde della muta che si intende utilizzare. Infine a seconda della definizione della scalatura, in funzione del numero delle corde definite, si può ottenere la dima per chitarra a sei o sette corde (o anche 10, perchè no?), oppure per basso a 4, 5, 6 corde ecc.

Ecco anche la dima per il capotasto del Jazz Bass a 4corde appena "sfornata" dalla stampante 3D


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ecco il "capotasto" di test finito, nella dima (sulla dima per il basso si nota meglio la parte inferiore stretta delle tacche delle corde che serve per tracciare il punto centrale della corda e la parte superiore che serve per tracciare la larghezza della tacca)


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



e fuori dalla dima


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Abbastanza buono, considerando che l'ho abbozzato in cinque minuti e senza usare la morsa, semplicemente tenendolo con le dita, nei prossimi giorni farò la prova con l'osso.

Naturalmente posso inviare il file OpenSCAD (ma anche stl o gcode, se mi date la misura del capotasto e la scalatura delle corde che vi serve) a chiunque fosse interessato ed attrezzato per la stampa 3D e volesse provare la dima.


_________________
Anche chi dice sempre quello che pensa, non sempre pensa a quello che dice.
Ven Lug 21, 2017 12:45 am Profilo Invia messaggio privato
Gigi
Site Admin


Registrato: 03/03/06 13:50
Messaggi: 3153
Residenza: Belluno

Messaggio Rispondi citando
Beh, insomma mi pare che ne sia valsa la pena, non oso immaginare i futuri sviluppi.


Anzi, li immagino eccome Wink

Ven Lug 28, 2017 12:43 am Profilo Invia messaggio privato HomePage
Alberto Capuzzo



Registrato: 31/05/08 10:11
Messaggi: 841
Residenza: Crespano del Grappa - TV

Messaggio Rispondi citando
Si, ho già in mente un po' di giocattolini da realizzare... Peccato che stamattina, mentre stava stampando un po' di parti di... sè stessa (stiamo sostituendo alcune parti di mdf con parti stampate appositamente su misura) si sia bruciato il motore dell'estrusore Crying or Very sad

Vabbè, succede, lo sostituirò.


_________________
Anche chi dice sempre quello che pensa, non sempre pensa a quello che dice.
Sab Lug 29, 2017 1:05 pm Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:    

Rispondi    Indice del forum » Attrezzi e Utensili Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Pagina 1 di 1

 
Vai a: 
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
Design by Freestyle XL / Music Lyrics.phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa
Confirmed

Page generation time: 2.782